martedì 22 dicembre 2009

Comiche in un tot di battute


Interno.
Mattina
Una casa della media borghesia milanese.
Ovunque si respira l'aria lieve del Natale.
Un ragazzo sui 29 lavora al computer.
La madre, tra un lavoretto e l'altro, al mattino gli chiede "Questa sera sei a cena?"
Il ragazzo risponde "Si"
Il pomeriggio la scena si ripete. La premurosa madre chiede al ragazzo immerso nel lavoro "Questa sera sei a cena?"
La stessa risposta "Si" risuona nella camera.
Dopo poche ore, nuovamente, l'amorevole madre chiede al ragazzo "Questa sera ceni a casa?"
Per nulla spazientito, anzi, commosso per la premurosità della madre, risponde "Si"

Ma la tragedia, lo sappiamo, rimane ad aspettare in silenzio e colpisce quando meno te lo aspetti.

Ore 20.30
Cucina.
Il ragazzo affamato compare, tra lo stupore dei presenti.
La madre "Ah ma sei a cena!"

sipario

1 commento:

elisa ha detto...

è che non sei il suo vero figlio, vedi? io te l'ho sempre detto, ma adesso ne hai le prove!
Elisa

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...